Dopo tanto tempo, riprendo a scrivere Salvatore Angius   Leave a comment


Cari lettori, per pochi che siate rimasti, mi fa piacere salutarvi e dedicarvi questi versi di una poesia scritta per un evento di beneficenza. E’ passato troppo tempo, ma secondo me è arrivato il momento di riscoprire che essere Umani non è un difetto, solo principio e primo passo verso quello che comprendiamo parzialmente e che a volte ci lascia di sasso. Intensamente vi abbraccio, perché non c’è peggior solitudine di chi si maschera in mezzo alla folla pensando di confondersi con essa.

https://youtu.be/Y7NiB5uv8Ro

Pubblicato 8 dicembre 2021 da Salvatore Angius in poesia

Taggato con

Notizie dall’Afghanistan   Leave a comment


Diffondere la voce di chi sta chiedendo aiuto.
Grazie Luca per darmene possibilità.
In questo momento drammatico c’è chi sta perdendo la propria occasione di esprimersi nella libera Democrazia, davanti agli occhi di tutti.
Il giornalista Basir Ahang scrive

https://medium.com/@br.ahang/lora-pi%C3%B9-buia-un-resoconto-in-prima-persona-degli-ultimi-avvenimenti-in-afghanistan-eae329e61bb1

#POESIAPERMONTALE   Leave a comment


#GiornataMondialedeDirittiUmani

Montale mi si rivolterà nella tomba, lo so, ma è a Lui che va il mio omaggio per rimembrare la #GiornataMondialedeiDirittiUmani, mi inchino umilmente al Suo cospetto per dedicare a tutti una Sua poesia con un pizzico della mia anima ribelle
. #vivalumanitá #vivalavita

Sono sceso giù a fondo,
donandoti il mio braccio,
per milioni di scale
in questo mondo
che così vale
ed ora che non sei
ed ora che lo sai
vedo vuoto intorno
in ogni gradino di marmo
su ampie lagune e vuote spiagge,
mi accorgo
ch’è stato così breve il nostro viaggio. mentre Il mio dura ancora allungo
nè più m’occorre
le vecchie scuse alla buon’ora,
amo quelle lotte di chi
ci crede ancora
che la realtà
sia la cosa sola
e che non si veda.

Allora ho scelto
di scendere
milioni di scale
donandoti il mio braccio
già, perché quattr’occhi
sono meglio di niente
ti fanno Vedere! Si sente!
Con te con cui le ho scelte
Ste benedette scale
perché sapevo che le uniche
pupille vere, sebben tanto offuscate,
sarebbero state le tue.
A mia fortuna

Pubblicato 18 dicembre 2020 da Salvatore Angius in poesia

Taggato con

#Romanahumus   Leave a comment


www.facebook.com/697039009/posts/10157881507049010/

Pubblicato 7 dicembre 2020 da Salvatore Angius in poesia

Taggato con

Thank you America   Leave a comment


https://peoplepill.com/people/salvatore-angius/filmography/

There are things that amaze me a lot when they happen

I don’t know whether to feel honored or just excited about myself🤣🤣🤣 I thought I was considered only as a little poet, not among the thirty most famous writers in the world as a writer! I say it in a low voice … I think they were wrong

Pubblicato 30 novembre 2020 da Salvatore Angius in poesia

Taggato con , ,

My website, my contact; write me at info@salvatoreangius.it   Leave a comment


https://www.salvatoreangius.it/en/

Pubblicato 30 novembre 2020 da Salvatore Angius in poesia

Taggato con , , ,

Grazie Alfonso, insieme per un Mondo più sano e coccolato, ecosostenibile, rinato   Leave a comment


https://www.linkedin.com/posts/activity-6738467209418477568-DKz3

Pubblicato 28 novembre 2020 da Salvatore Angius in poesia

  Leave a comment


https://www.ilfriuli.it/articolo/cronaca/imprenditore-friulano-scompare-in-slovacchia-e-giallo/2/223859

Pubblicato 21 luglio 2020 da Salvatore Angius in Senza categoria

Nel giorno del mio quarantesimo compleanno   Leave a comment


In attesa di una grande giornata https://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/103406

Pubblicato 28 Maggio 2020 da Salvatore Angius in poesia

Ovunque tu sia, qualsiasi cosa stia pensando, io sono qui e ti tengo nell’angolo più intimo dei miei ricordi   Leave a comment


Pubblicato 11 aprile 2020 da Salvatore Angius in poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: